x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto

Giardino didattico

Il giardino didattico di Cascina Bollate

Cos'è un giardino didattico

Il giardino didattico è il giardino sul piazzale esterno del carcere e occupa uno spazio di circa 600 mq. E’ qui che i detenuti che lavorano con Cascina Bollate apprendono i gesti del giardiniere, imparano a potare e a riconoscere le più comuni avversità vegetali. 

Perché un giardino didattico

Il giardino didattico nasce come spazio per imparare. Nel giardino (progettato da Vincenzo Gastini, Anna Peyron e Susanna Magistretti) ci sono alcune delle piante che vengono coltivate all'interno del carcere cosicché si possano non solo vedere ma si possa comprendere capire come diventano quando crescono, quanto spazio occupano, con quali altre piante si accompagnano.

E sempre nel giardino didattico si tengono alcuni corsi di giardinaggio sul campo, ad esempio quello sulle potature, in modo da poter mettere in pratica quello che si è imparato in teoria.

 

Stampa Invia via email