x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Argomenti classici dei corsi di giardinaggio pratico

ARGOMENTI "CLASSICI" DEI CORSI DI GIARDINAGGIO PRATICO

Giardinaggio basic

Per tutte le cose c'è una prima volta. Anche per il giardino. Questo corso è dedicato ai principianti che si chiedono come fare: in giardino e/o sul balcone. Come evitare gli errori più banali e come scegliere piante e vivaio; quali i luoghi comuni da cui diffidare e quelli a cui credere. E’ l’ABC del giardinaggio, completato da nozioni (e esperimenti) di semina e piccoli trapianti. E poi, le cose indispensabili da sapere e da fare una volta che le piante siano state messe a dimora: insomma, la manutenzione-base per i principianti. Quanto innaffiare, quando e se concimare, perché pacciamare.


Potature e malattie delle piante

I due argomenti-tabù del giardiniere. Questo corso è destinato a chi, per paura, non pota affatto e a chi, per baldanza, pota troppo; a chi vede malattie su ogni foglia e a chi dà la caccia ai bruchi per poi lamentarsi che dal giardino sono sparite le farfalle. 
Le linee guida per una buona potatura degli arbusti più comuni verranno anche messe in pratica durante il corso. 
E il riconoscimento delle malattie più comuni delle piante verrà completato dall’esame dei rimedi naturali (e non).


Botanica per i giardinieri  

Sapere qualcosa di più della vita vegetale serve a sbagliare di meno. Come “funzionano” le piante, quali sono i loro meccanismi segreti? Perché fioriscono, come mai alcune vanno piantate in profondità e altre no? Queste e tante altre domande in cerca di risposte.


Il giardiniere pigro: come e perché lavorare con la natura e non contro

Ovvero il giardinaggio riflessivo contro quello muscolare.
Osservare prima di agire è spesso il modo migliore per avere piante belle e sane e per diventare un giardiniere paziente e soddisfatto del proprio lavoro. Nel corso, tecniche e informazioni per lavorare assecondando la natura piuttosto che lavorare contro: il compost, la pacciamatura, nozioni sulla terra, sul letame e sui concimi organici.


Conoscere le piante e riconoscerle: erbacee perenni, erbe ornamentali, rose e altri arbusti

In natura le piante convivono felicemente. Nei giardini e terrazzi, molto meno.
Si vedono lunghissime siepi di lauro, solo e sempre di lauro; vasi di tutte le dimensioni pieni di rose, magnifiche in maggio ma non altrettanto il resto dell’anno. Per non parlare delle lunghe teorie di gerani che si susseguono sui balconi.
Approfittando di essere in un vivaio, nel corso si sperimenteranno abbinamenti tra le piante, alternanze di fiori e di foglie, riconoscendo le graminacee più comuni e le erbacee più affidabili.
E soprattutto cominciando a capire come funziona una pianta: perché fiorisce, come mai le foglie diventano rosse in autunno e troppo concime fa più danno che altro. Infatti, quando il destino di una pianta è segnato, più del pollice nero, è l’assenza di conoscenze botaniche a condannarla. 


La terra e i concimi

La terra è il punto di partenza per una buona coltivazione. Il corso insegna a riconoscere se è acida, basica, argillosa o sabbiosa, ad ammendarla e concimarla. E spiega il compostaggio per chi è alle prime armi. 


Le condizioni estreme in giardino e in terrazzo: siccità e vento

Per capire cosa fare quando il giardino sembra soccombere alla forza della natura: le piante adatte al clima secco, le siepi frangivento e i vantaggi dell'ombra.

Iscriviti alla newsletter per sapere per primo quando verranno attivati i prossimi corsi.

 

 

StampaInvia via email

Come entrare

Cascina Bollate è un vivaio
all'interno di un carcere.
Ti invitiamo quindi a rispettare
questi suggerimenti...

Leggi tutto

Iniziative

Cascina Bollate questa primavera ha partecipato, tra gli altri alle seguenti manifestazioni:

  • "XXII Orticola" (MI)
  • "Primavera a Erba" (Como)
  • "Un soffio di primavera" (MI).

Abbiamo aderito inoltre a "20 maggio senza muri" (MI).

Al momento non sono presenti altri appuntamenti extra moenia.

Resta in contatto con Cascina Bollate, iscriviti alla newsletter per conoscere in anteprima tutti i nostri eventi e le iniziative in vivaio.

Leggi tutto

Leggi tutto

Come acquistare

Siamo il vivaio nella Casa di Reclusione di Milano - Bollate. 

Le nostre piante sono disponibili online 24/24 e 7/7. 

Spedizione e consegna

  • Consegna a domicilio in tutta Italia tramite corriere
  • Ritiro gratuito a Milano c/o Libreria della Natura (solo il giovedì)

Per informazioni: info@cascinabollate.org

Leggi tutto

Il blog di Cascina Bollate

Come raccogliere e conservare i semi

Come raccogliere e conservare i semi

Graminacee: quando l'erba diventa ornamentale

Graminacee: quando l'erba diventa ornamentale

Piante clandestine: Ficus carica

Piante clandestine: Ficus carica

Consigli di lettura. Libri da scoprire, giardinaggio e non solo...

Consigli di lettura. Libri da scoprire, giardinaggio e non solo...

Visite al Vivaio
 

Invito in Vivaio

Cascina Bollate organizza più volte al mese una visita guidata alle serre e nel vivaio in carcere.

Cinque per mille
 

Il tuo 5 X MILLE

Contribuire alle attività di Cascina Bollate è facile e non costa nulla

Progettazione e manutenzione giardini
 

Terrazzi e giardini

Cascina Bollate si occupa anche di progettazione e manutenzione di terrazzi e giardini.

Volontario a Cascina Bollate
 

Diventa volontario

Ecco come fare attività di volontariato con Cascina Bollate.